Commenti recenti

    Categorie

    A 50 anni dalla sua morte: un’eredità d’amore per Carmine Papa 

    Scritto il 1 ottobre 2017 - 21:11

    Montesarchio – Il dottore Carmine Papa avrebbe sorriso vedendo l’immagine dei nipotini Carmine e Stella in prima fila. Oggi, in onore del medico, a 50 anni dalla sua scomparsa si sono riuniti gli amici del circolo a lui intitolato, i figli Rosanna e Raffaele, la nuora Maria Laura, i fratelli Gennaro e Luisa. A fare gli onori di casa é stato Carlo Clemente.

    Sono state rivissute le tappe più belle della sua vita: dalla laurea al matrimonio con Margherita Maffei fino alla fondazione della clinica “Villa Alba” dove il medico ha operato sino al giorno della sua tragica ed improvvisa morte. A ricordare la sua dedizione al lavoro, la sua passione per lo sport e il suo impegno politico a fianco del fratello Gennaro Papa ci sono stati gli amici che lo hanno conosciuto come il professore Pedicini. 

    Un uomo di grande cultura, andato via troppo presto ma che a distanza di anni continua ad essere ricordato con amore. E questa é l’eredità che i familiari porteranno per sempre nel cuore.

    You must be logged in to post a comment Login