Commenti recenti

    Categorie

    Bus nella scarpata, gravi ma stazionarie le condizioni di due bambini

    Scritto il 31 luglio 2013 - 19:27

    POZZUOLI – Diciassette salme saranno cremate. La Procura di Avellino è al lavoro per ricostruire la dinamica di quanto accaduto domenica sera quando il bus è finito in una scarpata a Monteforte Iripino. Molti gli aspetti da chiarire: la velocità, eventuali guasti al sistema frenante o addirittura un colpo di sonno del conducente.

    Sono complessivamente tredici i feriti del tragico incidente di Monteforte Irpino ricoverati negli ospedali di Napoli, Salerno e Avellino. Per sei le condizioni di salute sono giudicate molto gravi dai medici.

    Nel capoluogo campano ci sono cinque bimbi al Santobono: due, Francesca e Cristoforo, entrambi di 3 anni, restano gravi ma stazionari nel reparto di terapia intensiva del nosocomio pediatrico partenopeo. In condizioni meno critiche restano altri tre bambini.

    morti

    You must be logged in to post a comment Login