Commenti recenti

    Categorie

    “Datemi i soldi”: al no dei genitori si scatena l’inferno. 20enne allontanato da casa

    Scritto il 21 agosto 2016 - 11:00

    BENEVENTO – Questa volta i genitori non hanno retto al continuo pressing  e alle continue richieste di soldi. Soldi che lui, appena che 20enne, pretende oltre ogni ragionevole resistenza da parte dei familiari. Al diniego si scatena l’inferno. Il giovane li picchia, li minaccia, mette a soqquadro l’abitazione senza nessun freno davanti ai fratelli ancora minorenni. Scene raccapriccianti. Questa volta le vittime si sono rivolti agli agenti della Volante e lo hanno denunciato per le continue estorsioni che sono costretti a subire da quel figlio che oggi è diventato una minaccia per la loro incolumità fisica e per quella dei familiari.

    Da qui è scattato l’allontanamento del 20enne dall’abitazione dove episodi del genere erano all’ordine del giorno. La disperazione della coppia è diventata rassegnazione traducendosi in una dura presa di posizione.

    wpid-polizia_6.jpg

    You must be logged in to post a comment Login