Commenti recenti

    Categorie

    Eavbus, informativa antimafia blocca ditta vincitrice: gara da rifare

    Scritto il 31 luglio 2013 - 17:18

    BENEVENTO – L’ansia degli autisti dell’Eavbus cresce, la preoccupazione pure. Per il giudice fallimentare, Aldo Ceniccola, nessun partecipante è vincitore della gara. Qual è stata l’offerta più vantaggiosa? Quella presentata dalla Clp, ma  un’informativa antimafia ostativa del prefetto di Napoli è servita a mettere la società fuori gioco. E’ allora? E’ tutto da rifare.

    La parola passa al curatore fallimentare. Sarà lui a stabilire come indire una nuova gara per cedere una parte del ramo d’azienda o procedere – in alternativa – alla vendita. Sindacati e lavoratori attendevano un’altra risposta che è arrivata: stasera l’Eav Holding firmerà il contratto con la Regione per gestire il servizio fino ad ottobre.

    Il fitto del ramo d’azienda ad Eav, dopo il fallimento del novembre 2012, scade oggi. In questo modo la giunta regionale, guidata da Caldoro, però, ha evitato disagi ai viaggiatori: corse e servizi resteranno intatti,.

    La soluzione resta sempre temporanea.

    Assunta FerrettaEavBus1

    You must be logged in to post a comment Login