Commenti recenti

    Categorie

    Furto sacrilego nella chiesa di San Silvestro: recuperata la refurtiva

    Scritto il 31 luglio 2013 - 11:51

    FOTO SANT'AGATASANT’AGATA DE’ GOTI- In poche ore, i Carabinieri della Stazione di Sant’Agata dè Goti, grazie alla loro incessante attività di indagine, hanno risolto il caso relativo al furto all’interno della Sacrestia della Chiesa di San Silvestro, recuperando tutti gli oggetti asportati (calice, secchiello per l’acqua Santa e quell’aspersorio). Il calice era già stato rinvenuto e consegnato al parroco. Il secchiello e l’aspersorio, sono stati ritrovati a seguito di perquisizione domiciliare presso l’abitazione di un quindicenne del luogo.
    Le indagini, hanno permesso di risalire alla identità di tutti i correi nel furto: un ventiduenne, subito identificato e quattro quindicenni, di cui tre di Sant’Agata dè Goti ed uno di Moiano.
    Gli stessi, sono stati deferiti in stato di libertà alle competenti A.G. (Tribunale di Benevento e Tribunale per i minorenni di Napoli).
    Gli oggetti recuperati sono stati restituiti al parroco Don Antonio Raccio  che ha espresso caldi ringraziamenti ai militari operanti che hanno ottenuto tale brillante risultato grazie al loro notevole impegno unito alla loro riconosciuta spiccata professionalità.

    You must be logged in to post a comment Login