Commenti recenti

    Categorie

    Montesarchio/ Izzo si dimette da consigliere comunale: entrerà la Sandomenico

    Scritto il 30 marzo 2017 - 18:10

    MONTESARCHIO – Antonio Izzo si è dimesso dal ruolo di consigliere comunale. La decisione, già nell’aria da settimane, è stata protocollata in mattinata in Comune. La notizia non è passata inosservata ai consiglieri di maggioranza. Le sue dimissioni arrivano a distanza di quattro anni dalla campagna elettorale dove l’ex primo cittadino ha sostenuto la candidatura a sindaco di Giuseppe Cecere. Un rapporto simbiotico tra i due che per dieci anni (dal 2003 al 2013) hanno amministrato la città modificandone l’aspetto fino a farla diventare “una cittadina europea”. Il legame tra i due si è consolidato col tempo sia dal punto di vista politico che professionale.

    Izzo ha lasciato un’eredità di opere realizzate nel suo mandato elettorale. Portano la sua firma la riqualificazione dello spazio esterno alla scuola elementare I Circolo, la sistemazione di piazza Croce, il restyling della Torre dell’Orologio e Piazza Umberto I, la sistemazione e pavimentazione in località Santa Maria, la riqualificazione del Borgo Vetere e della Chiesetta annessa, la sistemazione del Convento Clarisse, la riqualificazion del zona Pontecani, piazzetta Carlo Poerio, il sistema di mobilità urbana,  piano colore e valorizzazione del centro storico. Se si traccia un bilancio politico alla luce degli ultimi anni, Antonio Izzo può dire di aver realizzato importanti interventi per la città. Qualche errore? Forse, quello di aver precorso i tempi puntando dritto sullo sviluppo turistico del territorio senza una campagna di sensibilizzazione della cittadiaznza. Ma oggi i suoi progetti restano là e parlano di un politico che ha dato tanto ai suoi elettori pagandone un prezzo molto alto da punto di vista umano e morale. Oggi a lasciare l’Assise è stato uno dei politici più operativi della storia della città. Ora sarà Maria Rosa Sandomenico ad entrare in Assise al posto dell’ex primo cittadino.  E l’arrivo dell’avvocato porteràcecereizzo nuove energie e sinergie all’opposizione. 

    Assunta Ferretta

     

     

     

     

    You must be logged in to post a comment Login