Commenti recenti

    Categorie

    Montesarchio oggi dà l’addio a Nicola detto Zazza

    Scritto il 16 agosto 2016 - 08:48

    Montesarchio – Una brutta notizia ha reso triste un’intera cittadinanza: la morte improvvisa di Nicola Reale detto Zazza. Molte le frasi su Facebook per ricordarlo. Tanti i richiami alla sua fede calcistica. Nicola era un’icona di simpatia. Un ‘personaggio’ della piazza per chi di solito si fermava a chiacchiarare con lui. E la sua grande solarità lo ha reso celebre a diverse generazioni di adolescenti e non.

    ‘Montesarchio era il tuo mondo, il Milan la tua vita… – scrive Umberto Finelli su Fb – ricordo grandi risate con le tue considerazioni sul calcio, ma anche riflessioni calcistiche appassionate… il mio ultimo pensiero di questo ferragosto va a te caro Nicola e alle sofferenze che la vita terrena ti ha riservato, spero che da qualche parte starai parlando di van Basten e Maldini… Riposa In Pace caro Zazzà, amico di tutti!!!”.

    Il 55enne si è spento ieri all’ospedale si Sant’Agata de ‘ Goti dove era stato ricoverato un po’ di giorni prima. Nicona Reale da tempo combatteva contro un brutto male. 

    I funerali si terranno oggi alle ore 11 nella Chiesa della Purità. A dare il triste annuncio sono stati la madre Rosina De Lucia, le sorelle Concetta e Pellegrina, i fratelli Antonio Orazio e Vittorio, i cognato, le cognate, i nipoti e i parenti tutti. 

    You must be logged in to post a comment Login