Commenti recenti

    Categorie

    Posti di lavoro alla Maugeri in cambio di soldi: tre arresti 

    Scritto il 12 luglio 2017 - 10:06

    Benevento – Domiciliari per Riccardo Massini, 64 anni, medico, di Telese, Giuseppe Varesi, 55 anni, di Foglianise, impiegato, ed Elodia Lina Zarrelli, 47 anni, di Cerreto Sannita, infermiera, in servizio alla clinica Maugeri, del tutto estranea alla vicenda.

    Arebbero promesso assunzioni, mai avvenute, alla Maugeri, millantando amicizie importanti a livello regionale. Addirittura quella di un funzionario e del presidente della Regione. Decine le persone vittime delle facili assunzioni dal 2015. Loro avrebbero sborsato complessivamente 185mila euro. 

    E’ il quadro accusatorio che salta fuori dall’indagine del pm Francesca Saccone e dei carabinieri del Nas di Salerno, guidati dal maggiore Vincenzo Ferrara (in passato a Benevento), sfociata in tre arresti. 

    L’inchiesta é stata supportata anche da intercettazioni telefoniche avviate meno di un anno fa, dopo la denuncia di una paziente che, durante un ricovero, si sarebbe sentita proporre la possibilità di assicurare un’occupazione ai propri figli, per i quali era comprensibilmente preoccupata, dietro il versamento di una somma.

    Truffa aggravata, millantato credito e falso, queste le ipotesi di reato contestate a Massini, Varesi e Zarrelli, difesi, nell’ordine, dagli avvocati Gabriele Nuzzi, Marcello D’Auria e Antonio Di Santo.

    You must be logged in to post a comment Login